News
iscrizione

area soci

 

 

Sabato 2 Dicembre dalle ore 20:00 al Teatro Manzoni di Bologna un grande concerto jazz vedrà protagonista il musicista Dado Moroni col suo trio composto da Riccardo Fioravanti e Nicola Angelucci n "THE MAGIC OF CHILDREN" è il titolo del progetto, nato per valorizzare - indipendentemente dal contesto sociale ed economico -il talento dello studente. Con la partecipazione straordinaria dei talentuosi ragazzi bolognesi del SaxBo Quartet e con il coro della chiesa del Rosario di Genova il trio intratterrà il pubblico con l'obbiettivo di racogliere fondi da devolvere all'Assoziazione SCUOLARE per il progetto INTREMESCHOOL la rete dei talenti per le scuole di Bologna Metropolitana.

Il progetto nasce in seguito la nascita del primo figlio di Dado Moroni che ha voluto celebrare fissare la gioia dell’evento la magia del sorriso con cui suo figlio si addormenta e si sveglia ogni giorno. Nasciamo tutti con il sorriso nel cuore e grazie la musica possiamo coltivarlo e fissarlo nella memoria.. La musica e cultura, la musica ha un potere evocativo e mistico, a un potere curativo e stimola lo sviluppo del cervello vedi effetto Mozart) tra composizioni originali e brani dedicati ai bambini i musicisti giocheranno con i suoni con il pubblico utilizzando gli strumenti giocattolo normalmente suonati dei piccoli la musica è un linguaggio universale così come bambini la la comprendono e Nape godono spontaneamente, il pubblico verrà inviato

 

Per i giovani sotto i 26 anni sconto del 20% sul prezzo del bilgietto

BIGLIETTI: http://www.vivaticket.it/ita/event/dado-moroni-r-fioravanti-n-angelucci/105246

Oppure Biglietteria Auditorium Manzoni dal martedì al sabato dalle 15.00 alle 18.30

Informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Che cos’è il talento?

Il talento è un’energia creativa che vive dentro ognuno di noi e che sostenuta porta ogni persona alla sua piena
e spontanea realizzazione. E’ un patrimonio alla portata di tutti che riguarda anche capacità speciali (plusdotazioni).

Che cos’è Intermenschool?

Il primo progetto italiano volto a riconoscere e valorizzare il talento attraverso una nuova metodologia, con il supporto della tecnologia.

A chi è rivolto?

Agli studenti delle scuole medie e superiori.

Chi coinvolge?

Docenti, studenti e genitori.

In che cosa consiste?

Il progetto prevede la realizzazione della prima piattaforma pro lata dedicata al talento. Intermenschool.it è un punto di riferimento che contiene corsi di approfondimento in materie scienti che e artistiche redatti da eccellenze italiane e internazionali, notizie ed attività per studenti e docenti. Ogni studente, al momento dell’iscrizione inserirà una serie di dati inerenti le proprie aree di interesse, in modo che il sistema possa, in maniera intelligente, proporre contenuti mirati visibili in una colonna della propria home page. Parallelamente i docenti potranno ricevere informazioni sugli interessi dei loro gruppi classe in modo da poter strutturare in maniera mirata eventuali attività didattiche (anche suggerite dal sistema).

 

I PIRATI DEI CARUGGI 

DAL 26 OTTOBRE IL GIOVEDì ALLA CLAQUE

"SOTTO A CHI CIOCCA" 

 

Scippando il titolo di una vecchia commedia di Govi (“Sotto a chi tocca!”), i Pirati dei Caruggi con “Sotto a chi ciocca!” tornano alla Claque per la terza stagione consecutiva, più recidivi e riottosi che mai. E lo fanno con il chiaro intento di “cioccare”, termine tecnico dal duplice significato: dare di matto e farsi grasse risate. I “Fanatici 4” hanno il coraggio di ripresentarsi al pubblico armati di nuove idee, ma fedeli allo stile comicamente strabico che li porta con un occhio a guardare il punk e con l’altro a friggere il classico. 

 

Russell Ferrante - piano
Bob Mintzer - sax
Will Kennedy - batteria
Dane Alderson - basso

 

Il gruppo più rappresentativo della fusion degli Anni 80 è in Italia dal 13 al 19 Novembre, dalla punta al tacco dello Stivale, con 8 imperdibili concerti.

Simbolo e riferimento per tutti i musicisti di quegli anni, sono nati nel 1977 con il nome di «The Robben Ford Group». Con l’addio di Ford, nel 1981 assunsero la nuova fortunata denominazione e con l’avvicendarsi dei vari componenti, il gruppo è passato dalle sonorità r&b al jazz.

Progetto firmato Zenart Coopertaiva Artistica, l’attuale formazione schiera Russell Ferrante al piano (unico rimasto dei fondatori), Bob Mintzer al sax, Will Kennedy alla batteria e Dane Alderson al basso.

Inizio ore 21,30. Biglietto: 35 euro

Faso Basso
Christian Meyer Batteria
Alessio Menconi Chitarra

Venerdì 10 Novembre il Trio Bobo al Cotton Jazz Club di Ascoli con uno scoppiettante show che vedrà protagonista l'ultimo progetto discografico uscito il 4 Novembre 2016: “Pepper Games” in mix di composizioni originali e cover per una serata che riunisce gli amanti della musica di qualità in un'esibizione come sempre ironica, come solo il Trio Bobo sa fare.

Il supergruppo miscela sonorità tipicamente jazz fusion a rock/progressive e ritmiche afro brasiliane in un’unica musica. Un mix costituito da brani originali e cover, costruito in anni di collaborazione e crescita dei tre super musicisti: Faso e Christian Meyer da un lato - rispettivamente basso e batteria - che costituiscono da sempre il cuore ritmico pulsante degli Elio e le Storie Tese, ed Alessio Menconi dall’altro, uno dei chitarristi jazz più talentuosi ed apprezzati in circolazione.

Per info e prenotazioni:
http://www.cottonjazzclub.it/

Giovedì 9 novembre al Bilabì di via Adolfo Omodeo 12 a Bari, non perdete il live del Trio Bobo: Faso, Christian Meyer e Alessio Menconi ci accompagneranno in un viaggio in cui jazz, ironia e intrattenimento si fondono in un unico grande show!

Un mix di composizioni originali tratte dal nuovo album “Pepper Games” e cover, per una serata che riunisce tre tra i più apprezzati musicisti della penisola. Come dice il gruppo «Il Trio Bobo è quel piccolo “gioco” dove possiamo ritrovarci a suonare quello che amiamo e cerchiamo di difendere dal mostro della musica commerciale, dalla musica moderna che ormai non riusciamo quasi più a seguire. E’ una via di fuga che ci dà ossigeno e motivazione per continuare a suonare con i nostri strumenti, a cercare di migliorare musicalmente, a metterci sempre alla prova».

Ingresso gratuito. Per info e prenotazioni:
www.bilabi.it
080 8976081



I Trio Bobo è composto da:

Faso - Basso. Negli anni dell’Università frequenta l’amico Confo (Rocco Tanica) che gli propone di entrare a far parte di un gruppetto che poi farà un successone, gli Elio e Le Storie Tese.

Alessio Menconi - Chitarra. Uno dei migliori chitarristi italiani, vanta collaborazioni nazionali e internazionali. 

Christian Meyer - Batteria. Con Elio e le Storie tese da più di vent’anni, fa parte di diversi gruppi jazz, rimanendo però sempre fedele alla prima band.

Secondo studio album del Trio Bobo prodotto da Nadir Music e distribuito da Egea, Pepper Games miscela sonorità tipicamente jazz a rock/progressive e ritmiche afro brasiliane in un’unica musica. Un mix costituito da brani originali e cover, costruito in anni di collaborazione e crescita dei tre super musicisti: Faso e Christian Meyer da un lato - rispettivamente basso e batteria - che costituiscono da sempre il cuore ritmico pulsante degli Elio e le Storie Tese, ed Alessio Menconi dall’altro, uno dei chitarristi jazz più talentuosi ed apprezzati in circolazione.

 

Eventi

https://zenart.it/
coopzenart
1
1
1
id,name,description,place,timezone,start_time,end_time,cover
500
images/Z_Art.png
list_layout1
detail_layout4
Interested
Declined
Going
Bored
Attending
Type Event
Buy Ticket
View On Facebook
Detail
Information
8
4
Load More
No More Data
Zenart partners

Newsletter di Zenart

captcha 

ZenArt Società Cooperativa

Sede Legale: Via Morpurgo 34/9 - 33100 Udine - Italy

Sede Operativa: Via Pedemonte 16/6 - 16149 Genova (GE) - Italy

Tel. 010 41 69 28

Fax. 02 700431445

 Whatsapp al numero +39  331 3021680

 

Per offrire un servizio migliore, questo sito fa uso di cookies tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione nel sito, si acconsente al loro impiego secondo la nostra Cookie Policy.