E' SOLD OUT il Bruno Santori Quartet feat. Michele Zarrillo al Blue Note
iscrizione

area soci

E' soldout l'evento atteso il 18 Dicembre alle ore 21 sul palco del Blue Note Milano per l'esibizione del Bruno Santori Quartet feat. Michele Zarrillo con lo spettacolo JAZZ&REMO IL FESTIVAL, progetto con il quale il maestro Bruno Santori omaggia la grande tradizione sanremese con un repertorio in versione #jazz. Sono aperte ora, quindi, le iscrizioni al secondo spettacolo delle ore 23. 

L'emozionante repertorio sanremese del JAZZ&REMO nato dal maestro Bruno Santori e dai suoi arrangiamenti, riesce infatti ad arrivare al vasto pubblico grazie alla sua versatilità e affiancando generi variando dalla musica più classica, a quella più romantica fino a quella moderna e contemporanea.

"Ho pensato di rivistare i brani per via della mia passione per il jazz e in modo che fossero adatti da proprorre in ambienti intimi, quasi come fosse musica cameristica" spiega il Maestro Santori, un cuore diviso tra classica e Jazz. Direttore stabile e artistico dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo dal 2010 al 2014 e Direttore musicale del “Festival di Sanremo” nel 2009 a fianco di Paolo Bonolis è stato anche direttore artistico di Area Sanremo, area giovani che ha portato alla luce grandissimi artisti.

ZenArt lo ha incontrato a Torino, in occasione della data dell'8 dicembre al Gru Village insieme a tutto il Bruno Santori Quartet proprio con JAZZ & REMO col quale il maestro sta attraversando l’Italia a suon di successo di pubblico, anche al Blue Note di Milano. Lì ci ha stupiti, ancora una volta, con le sue versioni jazzate e riarrangiate delle più belle canzoni canzoni rivisitate, suonate al pianoforte, accompagnato dalla voce del quartetto, Giulia Pugliese, da Stefano Bertoli alla Batteria e da Fabio Crespiatico al Basso. 

Il gruppo del Bruno Santori Quartet nasce dall’idea di unire esperienze professionali eterogenee e di grande spessore musicale dei quattro componenti. La passione é sempre stata importante per tutti i protagonisti pur avendo percorso strade differenti che hanno comunque fatto in modo che questo quartetto, forte delle esperienze vissute anche in ambito pop si formasse e fosse pronto ad emozionare il pubblico dei loro concerti. Giulia Pugliese, dalla squadra di Facchinetti a The Voice "E' già una grande professionista a soli 23 anni" annuncia alla platea il Maestro Santori, che proprio per la sua sensibilità artistica proveniente da Area Sanremo, ha conosciuto tante giovani voci di talento. "Mi piaceva che così giovane avesse una esperienza in 'presa diretta' con la musica, completamente in acustica, come suoniamo noi".

Maestro, quanto lavoro c'è stato per riarrangiare questi brani?

"Dietro c'è un grandissimo lavoro, ho impiegato quasi tre mesi e mezzo. Ho riarrangiato circa una quindicina di brani, di volta in volta scegliamo quali proporre per gli spettacoli. In più ho arrangiato altri cinque brani di Fausto Leali e cinque di Michele Zarrillo, che avremo come ospite.

Con Zarrillo è in arrivo la doppia data del 18 Dicembre, attesa al Blue Note di Milano.

"Siamo gìa stati con lui al Teatro Ariston di Sanremo. Per il Blue Note ci sarà Zarrillo, con alcuni brani del suo famosissimo repertorio e ci sarà anche un duetto con Giulia, che interpreterà alcuni brani del Festival.

Come si riesce a dare la giusta nota di colore jazz ai più bei brani del Festival di Sanremo.

Era importante che non ci fosse una deformazione della canzone. Le armonie sono tutte cambiate, ho lasciato la linea melodica e la struttura come sono, in alcuni punti ho ampliato le strutture armoniche per i nostri soli.  Quello che identifica una canzone è il testo e la linea melodica. Il pubblico non sente la differenza, questo serve a non snaturare una canzone. Volevo portare il jazz alle canzoni che tutti conoscono coi i brani del Festival, e viceversa portare al pubblico jazz i brani del Festival.

Nel cuore c'è più Jazz o più musica classica.

Diciamo che vado a seconda dei periodi. Ma non si può dire, è come parlare di un amore: è meglio il primo o il secondo? Impossibile scegliere.




ACQUISTA I BIGLIETTI: goo.gl/eufRo1
ACQUISTA I BIGLIETTI TELEFONICAMENTE 
 www.bluenotemilano.com
dal Martedì al Sabato dalle 14 alle 22
02 69016888

Zenart partners

ZenArt Società Cooperativa

Sede Legale: Via Morpurgo 34/9 - 33100 Udine - Italy

Sede Operativa: Via Pedemonte 16/6 - 16149 Genova (GE) - Italy

Tel. 010 41 69 28

Fax. 02 700431445

 Whatsapp al numero +39  331 3021680

 

Per offrire un servizio migliore, questo sito fa uso di cookies tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione nel sito, si acconsente al loro impiego secondo la nostra Cookie Policy.