Gegé, Boltro e Fresu all'Istituto italiano di Cultura di Parigi
iscrizione

area soci

Gegé Telesforo, Flavio Boltro e Paolo Fresu all'Istituto italiano di Cultura di Parigi protagonisti della maratona musicale a sostegno della ricostruzione dello storico cinema-teatro Giuseppe Garibaldi di Amatrice, nell'ambito della rassegna musicale "Jazz per Amatrice".

All'Istituto Italiano di Cultura di Parigi si suona per ricostruire il Teatro di Amatrice crollato a causa del sisma del 24 agosto scorso. Nella serata del 2 Dicembre, l'IIC è stato infatti teatro di una grande maratona musicale, occasione per uno speciale incontro del jazz italiano e internazionale, fra cui erano presenti anche i soci ZenArt Gegé Telesforo e Flavio Boltro che insieme a Paolo Fresu, sul palco dell'Hôtel de Galliffet, hanno testimoniato la propria solidarietà alle vittime del terremoto e affinché la cultura torni a vivere ad Amatrice.

Tra gli altri grandi nomi che si sono susseguiti il grande pianista Nico Morelli, Emmanuel Bex, Bojan Z (pianoforte), Michel Portal, Roberto Ottaviano, Olivier Temime (sax), Marta Dell'Anno (violino), Paolo Fresu, Flavio Boltro, Denis Leloup  (tromba), Mauro Gargano, Matyas Szandai (contrabbasso), Stéphane Kerecki (basso elettrico), Victoria Rummler, Gegé Telesforo, Mike Ladd, Michele Hendricks, Alessandro Coppola del gruppo Nidi d'Arac (voci), André Ceccarelli, Antoine Banville, Minino Garay (batteria).

Flavio Boltro con Dedé Ceccarelli

Jazz per Amatrice / Un Teatro per Amatrice è promosso dall'Associazione I-Jazz, MIDJ-Musicisti Italiani di Jazz e la Casa del Jazz in collaborazione con Italia in Rete - réseau associatif franco-italien, Focus In, Couleurs Jazz e l’associazione Art&Muses.

 

Zenart partners

ZenArt Società Cooperativa

Sede Legale: Via Morpurgo 34/9 - 33100 Udine - Italy

Sede Operativa: Via Pedemonte 16/6 - 16149 Genova (GE) - Italy

Tel. 010 41 69 28

Fax. 02 700431445

 Whatsapp al numero +39  331 3021680

 

Per offrire un servizio migliore, questo sito fa uso di cookies tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione nel sito, si acconsente al loro impiego secondo la nostra Cookie Policy.