Filomena Campus
iscrizione

area soci

Vocalist jazz, compositrice, docente e regista teatrale, Filomena Campus vive a Londra dal 2001 dove ha fondato la compagnia Theatralia. Vincitrice del Premio Maria Carta (2009) e Premio Navicella (2015), ha collaborato con musicisti come Paolo Fresu, Antonello Salis, Evan Parker, Gavino Murgia, Orphy Robinson, Jean Toussaint, Byron Wallen, Jackie Walduck, Rowland Sutherland, Cleveland Watkiss e la London Improvisers Orchestra. Nel 2009 ha creato il Filomena Campus Quartet, con Steve Lodder al piano, Dudley Phillips al contrabbasso e Rod Youngs alla batteria, con cui ha inciso l'album Jester of Jazz. Il nuovo album del quartetto uscira’ nel 2019/20. Campus ha partecipato a festival jazz in UK, Italia, Croazia, Germania, Marocco, Qatar, Giordania, Thailandia.

FILOMENA CAMPUS QUARTET

Filomena Campus – voce ed effetti
Steve Lodder – piano/tastiere
Dudley Phillips – contrabbasso/basso elettrico
Rod Youngs - batteria

 

Rassegna Stampa italiana su Filomena Campus. 

‘Sul palco la Campus e’ una sciamana della musica, che con ”la sabbia e il mirto nel sangue” incanta l’audience grazie ad una voce dall’espressivita’ viscerale e una presenza magnetica’ (Ansa Londra)

Qui l’eleganza regna suprema, accanto a una ricerca filologica ben annodata con le evoluzioni della musica contemporanea e al jazz cantautorale sottolineato dalla camaleontica voce di Filomena Campus. Sarda di nascita, inglese d’adozione dal 2001, la Campus si muove tra teatro, musica e insegnamento universitario, dando trasparente prova di saper far coincidere nel jazz tutte queste abilità. (Airoldi, Musica Jazz) 

Non e’ una delle tante sophisticated lady dalla vocalita’ sensuale e melodiosa che affollano l’odierno universo femminile del canto jazz, ma una vocalist espressiva, dotata di originalita’, presenza scenica e gusto teatrale. (Carlo Argiolas, Unione Sarda)

La sua voce ha il calore del sole e i riflessi della musica dell’anima. Cantante di livello, dotata di swing e humour.  Incanta il pubblico con una voce che conosce gli accenti del blues.  (La Nuova)

Campus si esprime in inglese e italiano, fra poesia e suoni, smooth e vocalese, tra aperture soliste, testi impegnati, flessioni cantautorali, eleganza interpretativa, con richiami culturali espliciti via via a Dario Fo, Franca Rame, Stefano Benni, Thelonius Monk, Augusto Boal, Maria Carta e alle tradizioni isolane. (Guido Michelone,  ALIAS)  

‘Bellissima voce’ (Franco Fayenz) 

 

Rassegna stampa inglese:

Campus is a highly musical singer.  (The Telegraph)

Her scatting is literally something else, a modernist in her approach.  (Jazz in Europe)

Her voice has a huge range of truly improvised vocal sounds. (LondonJazz)

Filomena jazzes things UP…reaching out to her audience, exuding expressiveness from every part of her body even down to her fingertips. (Herts Advertiser)

Filomena has some spectacular singing abilities (the technique, the passion…), which can be appreciated both while performing ‘regular’songs and while improvising. (Two Expats)

Spellbinding. (Jazzwise)

Hers is the most international of musics so she’s often gigging abroad; catch her when you can. (JAZZUK)

Management

ZenArt nasce alla fine del 2008 come cooperativa artistica; il lavoro principale è la messa in regola degli artisti.
Tutte le pratiche Enpals che avvolgono lo spettacolo, il versamento contributivo, la fatturazione di ogni singolo evento, ma sopratutto il manlevare gli artisti da occuparsi di tutto ciò che è la burocrazia dello spettacolo, sono il compito principale di ZenArt. Il raggiungimento di un livello inaspettato in così poco tempo ci ha portati a capire che la nostra società può e deve sempre crescere, ed in questa nuova avventura mettiamo in opera tutto quello che abbiamo appreso.

Il Management di ZenArt offre una vastissima rete di grandi artisti che si concentrano dai più grandi musicisti jazz italiani ed internazionali, a musicisti rock di livello mondiale, per poi arrivare alle nostre proposte teatrali che variano dal teatro comico a quello drammatico e musicale.

ZenArt ha voluto dare una svolta al management e con i piedi ben piantati nel nuovo millennio è in grado di fornire un servizio full-optional che permette di lavorare in piena tranquillità muovendosi tra il booking, l'organizzazione e la messa in regola. La parte di Management e booking dei nostri artisti è il nostro motivo d'orgoglio. Proporre un artista ad un'agenzia, ad un teatro, ad un festival è il nostro compito.

Zenart partners

Newsletter di Zenart

captcha 

ZenArt Società Cooperativa

Sede Legale: Via Morpurgo 34/9 - 33100 Udine - Italy

Sede Operativa: Via Pedemonte 16/6 - 16149 Genova (GE) - Italy

Tel. 010 41 69 28

Fax. 02 700431445

 Whatsapp al numero +39  331 3021680

 

Per offrire un servizio migliore, questo sito fa uso di cookies tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione nel sito, si acconsente al loro impiego secondo la nostra Cookie Policy.