DAL 5 AL 14 MAGGIO, IL TOUR DI PETER ERSKINE & DR.UM BAND “Dr. UM is ON CALL Tour 2019”

Peter Erskine – Batteria
Damian Erskine – Basso
John Beasley – Piano&Tastiere
Bob Sheppard – Sax

Zenart annuncia il prossimo Tour di Peter Erskine & Dr. UM Band, dal 5 al 14 Maggio 2019, con John Beasley, Bob Sheppard, Damian Erskine e Peter Erskine, dove la Band proporrà i brani del nuovo doppio album, “Dr. Um is On Call for you”, distribuito dal 6 Aprile 2018 e coprodotto in Italia da Fuzzy Music e da ZenArt. L’Album comprende composizioni originali registrate in studio più un live elettrizzante registrato in Italia la scorsa estate.

Questo disco trova le sue radici nel passato musicale di Peter: deve tanto ai Weather Report che, non solo per Erskine, ma anche per tante altre persone, hanno un significato importante nella storia della musica. Per Peter, i Weather Report significano che “music represents an ethos and an almost lost style of sonic awareness and care, coupled with enigma, drama and heart.”

L’Album è ispirato al passato musicale del batterista, tanto quanto a quello del gruppo, anzi è legato alle primissime origine dei Weather Report, quelle che esistevano già prima che il gruppo nascesse. Esserne stato il batterista, per tre anni, non è l’unico legame di Peter con i Weater Report, che il musicista ha ascoltato fin dagli esordi e, anzi, anche da prima: “I was an avid listener to their music since its inception (and even *before* its inception, having listened to mssrs. Zawinul, Shorter and Pastorius in their previous musical settings)”.

Ogni canzone di quest’Album, nel primo dei due CD (che comprende i brani registrati in studio), è un modo per ringraziare i grandi Maestri che hanno ispirato Peter: “we felt that each tune represented a giant contribution made by each of the designated heroes. It is simply our way of saying “thanks.”

La seconda parte dell’Album è composta dai brani registrati la scorsa estate, proprio in Italia. Il live a Occhiobello è frutto di una di quelle serate in cui “all stars are aligned”. Peter ha quindi sentito di condividerla con tutto il suo pubblico.